La Valle d’Aosta agli occhi del pittore polacco Grzegorz Chudy

Oggi ho per voi un post decisamente diverso e inaspettato ed è una serie di quadri ad acquarello dipinti da Grzegorz Chudy. Grzegorz ha scoperto il mio blog l’anno scorso e ha scelto la Valle d’Aosta come meta per le vacanze con la famiglia nel mese di settembre dello scorso anno. Solo quando è arrivato e abbiamo parlato (ha soggiornato nella mia casa a Gignod) ho scoperto che è un pittore e forse, forse da questo soggiorno prenderà l’ispirazione per una nuova serie di quadri.

Il palloncino rosso che spesso vedrete sulle foto è il suo elemento di riconoscimento e si ripete su molti quadri delle diverse collezioni. Grzegorz abita in Polonia a Śląsk (Slesia) ed è proprio la sua amata regione che dipinge più spesso. Ma per non concentrarsi troppo sui Familok (Familok è un tipo di casa per molte famiglie, progettato per i lavoratori dell’industria pesante, principalmente minatori di carbone, costruito alla fine del 19° secolo e all’inizio del 20° secolo nelle città della Polonia. “Familok” è il modo slesiano di pronunciare il nome originale tedesco, Familien-Block.) qualche volta intraprende con la famiglia un viaggio per ammirare altri paesaggi. Dopo ogni viaggio crea una nuova collezione di quadri e questo fa si che iniziano a mancargli i paesaggi slesiani e quindi riprende i pennelli con un’energia nuova.  

I quadri con i paesaggi della Valle d’Aosta saranno esposti a Gliwice dal 19 marzo al 16 aprile nell’ambito della mostra “Tam z nazod”. 

Vi lascio gli acquarelli dipinti da Grzegorz! Tra l’altro il quadro con il gatto sul tetto (Kot na dachu) è già mio! Non potevo non acquistare il quadro che mostra il tetto della nostra casa di Gignod con il mio gatto nero con tre zampe! 

Buon viaggio virtuale tra paesaggi, castelli, architettura e natura della Valle d’Aosta visti dagli occhi di un pittore polacco. 

Grzegorz Chudy è un pittore conosciuto nella sua regione e anche fuori e penso che la sua mostra sui paesaggi della Valle d’Aosta sia una bellissima opportunità per far conoscere la nostra regione in Polonia. So che mentre dipingeva i quadri alcuni amici gli chiedevano che luoghi meravigliosi fossero questi dei quadri. Ecco, lui rispondeva che è semplicemente la Valle d’Aosta. Vi aggiornerò con le informazioni sulla mostra e sulle foto dell’inaugurazione, ma intanto vi lascio il link al suo sito: Grzegorz Chudy

Bookmark the permalink.

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *